Zacuto Z-Finder Pro 2,5x

20130912-222104.jpg   Mi dispiace di non aver provato prima questo Viewfinder. E’ ottimo, sia per foto che per video. Si tratta di un Viewfinder Zacuto, versione Z-Finder Pro, con ingrandimento 2,5x. In questo modo, il display da 3″ della mia Canon EOS 5D Mark II diventa  un monitor da 7,5″. In realtà si tratta di un percezione dell’occhio umano, ma la sensazione è quella di inquadrare e mettere a fuoco, più o meno,col display dell’iPad mini. L’ho preso su eBay. Credo si tratti della prima versione dello Z-Finder Pro. Le versioni attuali sono dotate di un attacco, chiamato Gorilla Plate, che consente di attaccare il viewfinder alla camera per mezzo di un supporto a vite, simile alle piastre dei treppiedi. Una vite si attacca alla filettatura della reflex, lasciandone una supplementare per consentire l’attacco ad un qualsiasi altro eventuale accessorio per la stabilizzazione. Il modello in mio possesso invece utilizza delle cornici adesive che si attaccano sul retro del corpo macchina. Queste cornici adesive (tutt’ora presenti nella versione attuale dello Z-Finder Pro), sono molo resistenti, non danno l’impressione di cedere e il viewfinder è perfettamente saldo alla macchina. Purtroppo, lasciando attaccata questa cornice per un po’, staccandola lascerà un po’ di colla sul corpo macchina. L’ideale sarebbe non staccarlo mai più, d’altronde non crea alcun problema di accesso ai pulsanti. Questo Viewfinder è l’ideale per la messa a fuoco manuale durante le riprese video. Naturalmente è possibile mettere a fuoco e riguardare in grande le immagini riguardando all’interno del mirino. Questa è la scheda dell’attuale versione dello Z-Finder Pro 2,5 sullo store americano ufficiale di Zacuto. L’acquisto su eBay di un modello precedente è stato ovviamente molto più economico e ad un prezzo simile al modello Junior.     20130912-222129.jpg

Tags: ,

Trackback dal tuo sito.

Commenti (1)

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.